Berghotel Zirm / Valdaora

Diario del Berghotel Zirm


Phlow-Autor Monika

Qualche settimana fa abbiamo saltato un’ora di sonno, cambiando dall’ora solare all’ora legale. Ma gli orologi solari continuano a segnare le stesse ore.
In Alto Adige troviamo tanti orologi dipinti su muri di case cittadine ma anche contadine. Da sempre gli uomini usavano l’ombra per misurare il tempo. Questi orologi sono stati dipinti con tanta cura e fungono anche da decorazione degli uffici. A Sesto c’è uno spettacolare scenario di montagne, che in se costituiscono un orologio solare. Alle montagne è stato dato il loro nome a secondo dell’ora nella quale il sole tocca la montagna (Cima dieci, Cima undici, Cima dodici).
Anche a Brunico, in piazza municipio, potete trovare un particolare orologio solare. Lo stilo o meglio lo gnomone non esiste. Una persona deve mettersi sopra le placche di metallo, dove sono indicati i vari mesi. L’ombra che la persona proietta indica l’ora. Se Vi capita di passare a Brunico dateci un’occhiata!

scritto da: -



Bookmark and Share



Articoli collegati:

Scrivi un commento