Berghotel Zirm / Valdaora

Diario del Berghotel Zirm

Capodanno nel Berghotel Zirm

31. Dezember 2012 da Stefan
Phlow-Autor Stefan

Stasera i nostri cari ospiti aspetta un menu speciale, preparato dal nostro team di cucina:

Triglia
Poached, verdure agrodolci
µµµ

Vitello da latte
Vitello tonnato,animelle, tartaro, carpaccio di testina
µµµ

Capriolo
Consommé, gnocchi di porcini, raviolo di fegato d’oca
µµµ

Salmerino
Confitto, insalata di mele e ravanelli, olio al prezzemolo
µµµ

Sorbetto
Kir Royal
µµµ

Manzo
Filetto alla griglia, pralina di coda di bue, purè di patate viola, jus di tartufo
µµµ

Champagner
Bubble Tea, gelato, tartufo al cioccolato, mousse, lollipop

Auguriamo anche a tutti Voi una bella serata e un buon anno 2013. La Vostra Famiglia Schraffl e tutto lo staff del Berghotel Zirm****s

Biscotti di Natale

20. Dezember 2012 da Monika
Phlow-Autor Monika

Mancano pochi giorni per Natale. I bambini dello Zirm non vedono l’ora di decorare l’albero di Natale e di aprire i regali. Nel frattempo amano assaggiare i tanti biscotti che la cucina dello Zirm ha preparato per le feste.
L’imbarazzo della scelta: una stellina al cioccolato, un cuoricino di pan pepato o un “Spitzbui” ripieno di marmellata.

Per darvi qualche idea di quanto deliziosi sono i nostri biscotti natalizi qui una ricetta per circa 80 Lebkuchen (biscotti di pan pepato):

Ingredienti:
400 g di farina di frumento
350 g di farina di segale
20 g di bicarbonato
300 g di miele
200 g di zucchero
3 uova
200 g di burro
½ scorza di limone non trattato
1 bustina di zucchero vanigliato
1 bustina di spezie per il pan pepato (oppure 3 g di cannella in polvere, 2 g di chiodi di garofano in polvere, 1 g di zenzero macinato)

altro: latte o panna per spennellare e mandorle o noci per decorare

Mescolare la farina di frumento, la farina di segale ed il bicarbonato
Aggiungere il miele e lo zucchero, impastare le uova, il burro ammorbidito, la scorza di limone, lo zucchero vaniglia e le spezie.
Far riposare l’impasto per un giorno.
Stendere la pasta non troppo sottile, ritagliarla e spennellare leggermente con il latte o la panna. Cospargere eventualmente il pan pepato con le mandorle o le noci ed infornarlo a 180 gradi  per circa 10 minuti.

Si prenda un albero di Natale …

11. Dezember 2012 da Monika
Phlow-Autor Monika

Da circa una settimana il Berghotel ha riaperto le Sue porte per la stagione invernale.
Zirm e d’dintorni sono avvolti di atmosfera natalizia! Luci, neve, …

Qui abbiamo qualche consiglio anche per Voi, per prepararsi alla festa più bella dell’anno, il NATALE.

Si prenda un albero di Natale
questo sarà ben chiaro a tutti  :-)
Per chi compra già qualche giorno prima di Natale l’albero è consigliabile lasciarlo fuori casa, per mantenerlo fresco. È però importante portarlo dentro casa, per esempio nella cantina, due giorni prima che si addobba l’albero, per acclimatarlo.
Inoltre è importante metterlo in piedi un giorno prima di decorarlo, così l’albero può riprendere la sua forma e posizione naturale.
Un consiglio speciale dal senior Hubert Schraffl: un albero ha bisogno di fino a 2 litri d’acqua al giorno!

E adesso e il turno degli addobbi.
Marianna Schraffl vi dà i consigli:

Si inizia con le lucette. Queste devono essere messe per prime! Ciò semplifica la decorazione e si evita anche la caduta di qualche pallina natalizia! È importante iniziare dalla punta e scendere a forma di spirale. E consigliabile metterli sulla parte più esterna dei rami.

Con i vestiti giusti si riesce a risaltare le forme. :-)
Questo lo sappiamo tutti e questo vale anche per l’albero di Natale.
Con palline di Natale di varie misure si riesce a risaltare la forma dell’albero. Vale mettere le palline più grandi sulla parte bassa e le palline più piccole sulla parte alta dell’albero. Vogliamo però che si veda anche la profondità dell’albero e non solo la siluette, e per questo mettiamo delle palline anche nella parte più interna dell’albero.
È importante di mettere le palline solo sui rami che riescono a tenere il loro peso, altrimenti l’albero ha un aspetto “triste”. Se si mettono le palline vicino a una candelina o una lucetta si riesce ad avere un effetto più luminoso.

I piccoli dettagli sono come il sale nella minestra: vale quindi non metterne troppo ne poco.
Come riempite lo spazio tra palline e lucette e questione di gusto. L’unica cosa importante e seguire sempre la linea spirale da su in giù.

Saremo contenti di vedere qualche foto dei vostri alberi di Natale. Potete mandarglieli a info@berghotel-zirm.com

Tra poco inizia l’inverno

21. November 2012 da Monika
Phlow-Autor Monika

Manca poco all’inizio della “nostra” stagione invernale e ancora meno all’inizio della stagione sciistica al Plan (dopodomani!) e all’inizio del  mercatino di Natale a Brunico (30 novembre).
Come ogni anno oltre al mercatino ci sono tante altre iniziative.

Il 6 dicembre San Nicolò passerà per la cittadina medievale per regalare un pensierino a tutti i bambini, che nell’anno passato sono stati bravi.
Poi il 7 dicembre ci visiterá il corteo dei diavoli “Krampus” a Brunico, con le maschere e i costumi elaboratissimi e bellissimi, e allo stesso tempo riescono a farci tanta paura!
Inoltre ogni fine settimana si offre una visita guidata per la città di Brunico per far conoscere le sue particolarità, i monumenti, l’architettura e la storia.

Avete voglia di visitare i mercatini di Natale e farvi viziare nel Berghotel Zirm?

Fine stagione estiva

18. Oktober 2012 da Monika
Phlow-Autor Monika

Domenica scorsa abbiamo saluto gli ultimi ospiti e tutto il team del Kronplatz-Resort ha passato insieme un pomeriggio sulla malga Hochraut. Saziati dai canederli deliziosi delle due signore della malga abbiamo chiacchierato dei  bei momenti di questa stagione estiva. E ce n’erano di bei momenti! :-)
Adesso il team si prende una pausa e sarà di nuovo pronto per l’inizio della stagione invernale il 6 dicembre 2012, giusto per il weekend del 8 dicembre!!

Mercatino dei contadini

29. September 2012 da Stefan
Phlow-Autor Stefan

Per tanti turisti e ospiti la visita del mercatino dei contadini é diventato tradizione. Giá da 16 anni ogni venerdí i contadini del luogo vendono i loro prodotti tipici. C´è la possibilitá di acquistare verdure, frutta, succhi e certamente anche diversi formaggi, speck, carne, uova, prodotti alle erbe (té, sale alle erbe ecc.) e vini. La cosa migliore e più conosciuta però é sempre ancora il pane originale e tutte le specialità fritte come i “Tirtlan” o “Niggilan”.
Consigliamo anche a Voi di visitare questo mercato durante la vostra vacanza! Tanto divertimento!

L’opinione degli ospiti e non-ospiti

22. September 2012 da Monika
Phlow-Autor Monika

L’opinione degli ospiti è molto importante per noi. Siamo contenti di ogni lode e anche di ogni critica che ci permettono di individuare le cose da mantenere e le cose che risultano opportune essere cambiate.
Da qualche mese chiediamo anche a tutti i nostri “non-ospiti” il motivi per la loro decisione di non passare la loro vacanza presso di noi, nel Berghotel Zirm. Ogni risposta ci è molto utile.
Con un’estrazione mensile di un Aktiv-Outdoor-Set del Kronplatz-Resort ringraziamo della partecipazione: Kit da pronto soccorso, bottiglia, “cuscinetto” per la montagna e una bendana multiuso!
Il primo vincitore è della Baden-Württemberg in Germania! Congratulazioni!

La pista con vantaggi

20. September 2012 da Stefan
Phlow-Autor Stefan

Anche quest’ anno ci sono delle novitá al plan de Corones. La nuova pista Lorenzi, che collega la stazione a valle della seggiovia “Plateau” con la stazione della seggiovia “Arndt” si trova sul lato di Valdaora e quinci direttamente vicino al nostro Berghotel. La  “Lorenzi”, una pista blu con una lunghezza di 1,3 km, rivaluta la pista esistente e cosi il plan de Corones diventa sempre più affascinante  per piccoli e grandi opsiti dello Zirm. Per lo Zirm la pista ha anche un altro vantaggio: con la pista finalmente ci arriva anche l’internet broadband. Fin ora potevamo usufruire solo una linea HDSL ad un costo enorme. Cosí non era neanche possibile a mettere a disposizione gratuitamente l’internet a tutti i nostri gentili ospiti. Quello adesso però sembra ad essere passato. Augurateci buona fortuna che tutto vada bene e che fra poco con l’ internet gratuitamente Vi possiamo offrire ancora un servizio in più!

Urrá, i nuovi seggiolini sono arrivati…

18. September 2012 da Stefan
Phlow-Autor Stefan

Giá da tanto tempo siamo alla ricerca di nuovi seggiolini in legno per i nostri piccoli ospiti. Finalmente lí abbiamo anche trovati: la piccola Maila oggi ci ha dato una mano, ecco il risultato:

Come vedete da noi anche i piú piccoli stanno bene e hanno tutto quello di cui hanno bisogno.  Giá stasera le nuove sedie vengono provate. Avete voglia anche Voi di trascorrere un paio di giorni rilassanti con i Vostri piccoli qui da noi nel berghotel? Chiamateci, Vi aspettiamo con gioia! :-)

Offerta speciale per famiglie

23. August 2012 da Stefan
Phlow-Autor Stefan

Siete alla ricerca di un’albergo per la Vostra vacanza d’autunno? Con noi avete trovato la cosa giusta: Con la nostra offerta speciale per famiglie, valida dal 26.08. al 14.10.2012, i bambini fino a 8 anni abitano gratis nella camera dei genitori. Ragazzi da 8 a 14 anni invece ricevono uno sconto speciale del 50% sul prezzo dei bambini. Ulteriori informazioni sull’offerta trovate sul nostro sito internet. Siete interessati a passare alcuni giorni meravigliosi in Alto Adige? Contattateci- attendiamo la Vostra richiesta con gioia :-)