fr | nl | cz | ru | pl
LiveZilla Live Chat Software

Sas de Putia

L‘escursione:
Il sentiero conduce intorno al Sas de Putia su diversi tipi di terreno, un area di grande bellezza. Roccia ripida - prati aperti. Una flora ricca di forme e colori. Tritoni alpini nelle pozzanghere accanto ai pini ci sono camosci, e tra le roccie anche marmotte. La gola del Moibach fornisce una bella visione sugli strati del periodo pre-dolomitico.

L'itinerario:
Passo delle Erbe – forcella de Putia – Cole de Göma - Passo delle Erbe.
Circumnavigazione del Sas de Putia (13 km), incontro di varie attrazioni naturali. Il giro è possibile farlo in senso orario e antiorario! Dal parcheggio al Passo delle Erbe (2.006 m) sul lato ovest verso il Sass de Putia. Salita alla forcella de Putia (2.357 m). Dopo una breve e ripida discesa attraversando i prati di Putia verso il Col de Göma (2.111 m). Si continua tra i boschi, pini e salici, sul lato nord del Sasso Putia e ritorno al parcheggio.

Punto di partenza: Passo delle erbe (2.006 m)
Numeri dei sentieri: 8A, 4, 4B, 35, 8B, 8A
Lunghezza del percorso 12.921 m
Metri di dislivello: 631 m
Tempo di cammino: circa 4 ore
Comune San Martino
Difficoltà: facile

 

Percorso dell'escursione