Progetto Zirm 2020

Dal Berghotel alla Grand Dame Zirm

Con grande coraggio e un pizzico di follia, il Berghotel Zirm è stato incastonato 40 anni fa dai Signori Schraffl, nel bel mezzo a Sorafurcia, nel mezzo del nulla, in uno splendido scenario dolomitico.

Qual è stata l'idea e il desiderio della prossima generazione Schraffl?
La natura di montagna gioca un ruolo importante nella nostra famiglia ed è esattamente ciò che il nuovo Zirm dovrebbe rappresentare. Per inserirsi nell'ambiente circostante, per offrire alla natura un palcoscenico, per farli entrare.

Un anno fa ci siamo rivolti allo studio d'architettura Mutschlechner & Bucci, non ancora con un'idea precisa, ma soprattutto con una richiesta specifica di materiale.
Bucci Marco: „ Quando si sono rivolti a noi, Evelin & Anni Schraffl non avevano un'idea concreta della forma del nuovo albergo - ma avevano un'idea dei materiali. Soprattutto volevano legno e vetro. L'edificio dovrebbe inserirsi nell'ambiente circostante, portando in montagna e nella natura, creando una transizione fluida tra esterno e interno. Evelin voleva che anche le cime delle montagne circostanti si riflettessero nella facciata.

Allora, che c'è di nuovo dall´ 2020 in poi?

  • Ampliamento nel ristorante
  • Tutte le camere saranno rinnovate e arredate con la pineta
  • Le camere panoramiche saranno ampliate con ampie terrazze
  • Nuovi bagni in tutta la casa
  • Spogliatoi e docce per il pre-check-in e il late-check-out
  • Ampliamento del deposito sci con la moderna tecnologia degli armadietti per l'attrezzatura da sci
  • Senza dimenticare l'imponente facciata in vetro, che ora il Berghotel Zirm si veste di nuovo. Mette abilmente in scena la natura di montagna. La forma del tetto con i suoi timpani intimi ricorda le opposte cime dolomitiche e allo stesso tempo forma una cornice, sempre in legno di pino, attorno alla casa.

 

Questo è ciò che dicono i nostri partner nel settore delle costruzioni!

Helmut Plankensteiner - Studio "helplan"

Da molti anni il mio studio "helplan" lavora a diversi progetti per il Berghotel Zirm nel campo della tecnica edilizia ed energetica e della tecnica antincendio. La sostenibilità e l'efficienza energetica degli edifici è sempre stata una priorità per la famiglia Schraffl, per questo abbiamo ripreso e realizzato i seguenti temi:

  • Ristrutturazione termica dell'intero involucro dell'edificio. Installazione dell'isolamento termico esterno sulla struttura della facciata e del tetto, compresa l'eliminazione dei ponti termici. Sostituzione delle parti trasparenti della facciata, ovvero sostituzione e ampliamento degli elementi delle finestre e installazione di vetri tripli di alta qualità.
  •  Installazione di un sistema di riscaldamento a bassa temperatura nelle unità locali di nuova costruzione, nonché bilanciamento idraulico dei circuiti di riscaldamento e dell'acqua esistenti, compresa l'installazione di un sistema di automazione individuale per il controllo degli impianti.

È stata una grande sfida per il nostro studio, e vi auguriamo tutto il meglio per il futuro!

 


Vitralux - Costruzione di facciate

Non appena abbiamo ricevuto il rendering, noi di VITRALUX siamo rimasti colpiti dalla moderna architettura dell'hotel con la sua innovativa facciata a specchio tutta in vetro.
Insieme al cliente e all'architetto, attribuiamo particolare importanza ai materiali sostenibili e all'efficienza energetica della facciata, delle finestre e delle porte. L'alluminio può essere combinato in modo eccellente
con il legno e il vetro. Inoltre, l'alluminio può essere riciclato quasi all'infinito, proprio come i separatori in poliammide utilizzati dalla VITRALUX.


Carpenteria Mutschlechner Othmar

Il nuovo tetto è decisamente contemporaneo. Una sfida è sempre l montaggio e ulteriore costruzione. Non sempre l'intero tetto è stato e non è ancora stato rimosso, in alcuni punti è anche, per così dire, carpentierato.

Con nostra grande sorpresa, questa volta siamo effettivamente arrivati a un pezzo del primissimo tetto, cioè il tetto del 1980, in modo che possiate capire cosa intendo per "carpentierato".
Auguriamo alla famiglia Schraffl un grande successo con questo progetto unico!

 

 

I costruttori - Girl-Power nello Zirm

Ogni mattina si alza il sipario per le nostre montagne!

Il nuovo Zirm è un omaggio alle montagne circostanti e alla natura. Siamo cresciuti come "ragazze di montagna" e quindi non c'è niente di più bello per noi della vista panoramica senza fine, che ora portiamo in casa attraverso il nuovo Zirm. Attraverso la facciata di vetro, le montagne stesse sono molto vicine a
noi all'interno, mentre le bellezze si riflettono all'esterno nella nostra facciata. Il tetto, così come molti altri elementi formano la cornice della casa a specchio - questo, naturalmente, è fatto di pino! Il legno meravigliosamente profumato, che ha un effetto così positivo sulla nostra salute, è anche il
protagonista all'interno - non pomposo ma leggero e moderno.

La perla della nostra famiglia così si trasforma nella Gran Dama di Plan de Corones.
Evelyn & Anni

 

L´ 11. Luglio è finalmente arrivato il momento...

... siamo molto felici di aprire la nostra nuova Grand Dame a Sorafurcia al Plan de Corones.
Informatevi subito e non vedete l'ora -
NOI vi proporremo l'offerta giusta per voi
VOI vi godrete giornate di relax nel nuovo hotel panoramico in Alto Adige.