Kaiserschmarrn! Hmmm!

24.06.2013 / postato da Elke

Ogni lunedì pomeriggio Hubert Schraffl prepara il Kaiserschmarrn per gli ospiti. Il dolce tipico dell’Austria e del Sudtirolo è una crêpe spessa, con pignoli e sultanine, spaccata in modo analogo. Viene servito con marmellata di mirtilli rossi.
Non si può dire con sicurezza da dove deriva il nome Kaiserschmarrn (Kaiser=imperatore, Schmarrn=frittata dolce o letteralmente “stupidaggini”):
Una leggenda racconta, che l’imperatore dopo una caccia ha fatto sosta in un rifugio, dove il malgaro (in tedesco Kaser) gli ha preparata un “Kaserschmarrn”. All’imperatore il dolce sarebbe piaciuto talmente tanto, che gli è stato cambiato il nome da “Kaserschmarrn” in “Kaiserschmarrn”.

Ecco la ricetta (2 persone) per tutti loro che vogliono provare a cucinarlo: 

  • 150 g di farina 
  • 200 ml di latte 
  • 3 uova 
  • 1 pizzico di sale e burro 
  • Pignoli, uva passa, zucchero a velo e mirtilli rossi 

Mescolare bene la farina e il latte, mettere le uova e il sale.
Scaldare il burro in una padella, versarvi la pasta in modo che ogni punto del fondo sia ricoperto con la stessa quantità di pasta. Cuocere una parte della pasta, cospargere di uva passa e pignoli e far cuocere bene la parte inferiore, quindi girare. Alla fine spezzettare la pasta con due forchette. Spolverare il „Kaiserschmarrn“ con lo zucchero a velo, e servirlo in modo tradizionale con i mirtilli rossi. oppure in una versione più moderna con smarties. :-)

Kaiserschmarrn

Buon appetito!

 

 

Hinterlasse eine Antwort

Deine E-Mail-Adresse wird nicht veröffentlicht. Erforderliche Felder sind markiert *

Du kannst folgende HTML-Tags benutzen: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>